Nove clienti italiani su 10 degli alberghi savonesi sono lombardi o piemontesi

Andora Mare

Quasi 9 turisti italiani su 10 che scelgono la provincia di Savona per un soggiorno provengono dalla Lombardia o dal Piemonte. Tra gennaio e settembre le presenze registrate nelle strutture alberghiere ed extra-alberghiere savonesi sono state 5 milioni 040 mila, di cui 3 milioni 328 mila rappresentano pernottamenti di turisti giunti dall’Italia. Di questi, il 48% arrivano dalla Lombardia e il 40% dal Piemonte. Praticamente alle altre regioni resta una percentuale da testimonianza, con gli emiliani terzi ma lontanissimi (5%), seguiti dai liguri stessi. Peraltro la flessione dei turisti lombardi, nel confronto tra i primi 9 mesi del 2018 e del 2017, è stata superiore a quella media (-3,8%), con il -4,7% mentre il calo dei piemontesi è stato inferiore (-3,5%).

Per quanto riguarda i turisti stranieri (1 milione 224 mila presenze), un terzo di loro, secondo antica tradizione, arriva dalla Germania (415 mila pernottamenti, 34%), seguita dalla Svizzera (228 mila, 19%), dall’Olanda (121 mila, 10%) e dalla Francia (88 mila, 7%). La flessione media, in questo caso, è stata pari al 5,9%, percentuale superata sia dalla Germania (-7,7%) sia soprattutto dall’Olanda (-13,2%), mentre la diminuzione è stata meno sensibile per quanto riguarda gli svizzeri (-4,1%). In controtendenza i francesi che hanno migliorato del 2,2% il numero delle presenze rispetto al gennaio – settembre 2017:

 

You may also like...