Bando investimenti in agricoltura: contributi per 9 aziende savonesi

Frascheri 6

La Regione Liguria ha ufficializzato la ripartizione dei 9 milioni di euro destinati al sostegno degli investimenti nella trasformazione, commercializzazione e sviluppo dei prodotti agricoli, come da bando avviato nel 2016 e finanziato con fondi europei nell’ambito del programma di sviluppo rurale. Le domande pervenute erano state 28, di cui 26 sono risultate ammissibili e 2 non ammissibili ai finanziamenti. Una delle domande ammesse è poi stata ritirata. Le altre 25 hanno avuto accesso ai contributi, sulla base dei progetti presentati e della loro entità.

La parte più consistente dei finanziamenti è andata alle Cantine Bosoni di Luni (3 milioni 746 mila euro), con al secondo posto la società agricola ed enologica Bisson di Chiavari (1 milione 732 mila euro). Tra le aziende dell’agroalimentare savonese spicca Frascheri Spa di Bardineto (nella foto) con 392 mila euro, seguita dal Frantoio Bestoso di Stellanello (103 mila), dall’azienda Vio Giobatta di Albenga (85 mila) e dal Birrificio dell’Altavia di Sassello (84 mila). Altri contributi sono andati a Giacomo Massone, azienda agricola Brignè di Bardineto (32 mila), all’Oleificio Baglietto & Secco di Villanova d’Albenga (19 mila), alla Coop l’Ortofrutticola di Albenga (20 mila), all’azienda agricola Anfossi di Albenga (7 mila) e all’azienda floricola Damiano Mario di Albenga (5 mila).

 

You may also like...