Nuovo capannone produttivo per la AM Stampi di Cairo Montenotte

amstampi bragno

Sarà avviato giovedì 22 novembre a Cairo Montenotte, con una conferenza dei servizi presso lo Sportello unico per le attività produttive, l’iter di approvazione del progetto di ampliamento presentato dalla società AM Stampi. L’iniziativa prevede la realizzazione di un nuovo capannone artigianale presso la sede di via Scaiola, in frazione Bragno.

La AM Stampi, costituita nel 1995, ha inizialmente operato nel settore dell’industria vetraria, svolgendo attività di manutenzione e metallizzazione di stampi per bottiglie, nonché la costruzione dei relativi accessori. Nel tempo, con successivi investimenti, ha consolidato la propria posizione nel mercato, ampliando i settori di produzione all’industria meccanica, elettromeccanica, dell’energia e nel settore navale, senza tuttavia abbandonare, ma anzi sviluppando ulteriormente, quello vetrario.

L’azienda valbormidese due siti produttivi, a Carcare e a Bragno (nella foto). L’unità di Carcare è insediato su 1.400 metri quadrati coperti da fabbricati e 2.000 all’aperto, ed è adibito alle lavorazioni meccaniche. Lo stabilimento di Bragno è costituito da 2.800 metri quadrati coperti e 3500 metri quadrati all’aperto, dove vengono svolte le prove di tenuta e verniciature, nonché la manutenzione degli stampi e lo stoccaggio del materiale.

 

You may also like...