Contro il grande caldo la Liguria mette in campo 600 gelaterie

 

gelati

Non manca la scelta per degustare un buon gelato. Un business che in Italia vale 1,5 miliardi in Italia. Sono quasi 600 le aziende del “gelato” in Liguria (il 3,1% del totale nazionale) tra pasticcerie, gelaterie e aziende manifatturiere che si occupano della produzione, e registrano rispetto allo scorso anno una crescita dell’1,0%. A crescere di più rispetto allo scorso anno è in effetti la provincia della Spezia, dove si contano in tutto 110 imprese del settore gelati (+4,8%), Genova 231 aziende (+2,7%) e Imperia 85 aziende (+2,4%);  in controtendenza la provincia di Savona dove le imprese sono scesa in un anno da 179 a 172, con una flessione del 3,9%.  Emerge da un’elaborazione della Camera di commercio di Milano su dati del Registro Imprese.

Gli addetti al lavoro nei settori della produzione e commercio di gelato in Liguria sono quasi 2.200. La maggior parte lavora in provincia di Genova (898), seguita da Savona (598), La Spezia (433) e Imperia (307). In Italia le gelaterie sono oltre 19 mila e danno lavoro a quasi 73 mila addetti. Regina del gelato è Roma con 1.423 attività e 4.336 addetti. Seguono Napoli per imprese (901) e Milano per addetti (2.918).

 

You may also like...