Monthly Archive: luglio 2018

gozzo sciallino

Giovedì all’asta i capannoni dei cantieri Sciallino: prezzi dimezzati

  Si svolgerà giovedì 26 luglio, alle ore 13, nella Sala delle udienze del Tribunale di Savona il terzo tentativo di vendita all’asta dei beni immobili finiti nel concordato preventivo dei cantieri Sciallino di Ceriale, presentato nel 2012. La vendita, senza incanto, riguarda due capannoni per attività produttive, in due lotti distinti. Il primo riguarda l’ex cantiere navale di regione San Giorgio a Ceriale (via Carenda 2), la famosa “fabbrica dei gozzi” in attività dal 1961 (nella foto un’imbarcazione degli anni 60). Si tratta di un immobile da 4 mila metri quadrati di superficie coperta al quale va aggiunta un’area...

varazze-progetto-salice

Bus navetta gratuito a Varazze per i turisti che parcheggiano al Salice

Doveva essere la carta vincente per risolvere i problemi di parcheggio estivo nel centro di Varazze: una grande area di sosta alle spalle del centro urbano, nella zona del Salice, da dove i turisti, parcheggiata comodamente l’auto, avrebbero raggiunto le spiagge cittadine utilizzando il servizio affidato alla Consorzio Taxisti di Varazze. In via sperimentale l’iniziativa era stata avviata il 22 aprile, con chiusura prevista per il 30 settembre. Ma nei giorni scorsi la giunta ha dovuto prendere atto che il servizio di trasporto dell’“ultimo miglio”, tra il Salice e la sottostante Baia del Corvo, attivo in tutti i fine settimana,...

20170329_XT1F8328

Brividi sulla piattaforma di Vado: GLF in concordato, lavori affidati a Fincosit Srl

Da lunedì prossimo, 23 luglio, tutte le attività del cantiere per la realizzazione della piattaforma container di Apm Terminals Vado Ligure saranno affidate ad una nuova società, Fincosit Srl, con sede a Genova, dove sono stati fatti confluire i lavori marittimi del consorzio Grandi Lavori Fincosit. Il consorzio di costruzioni, che detiene il totale controllo di Fincosit Srl, ha chiesto il 12 luglio scorso al Tribunale di Roma di essere ammesso alla procedura di concordato preventivo in continuità per portare a termine le opere avviate e “per salvaguardare gli interessi dei creditori”. Il Tribunale ha ammesso l’istanza ed ha nominato...

20140304_D3F1864

Cercasi nuove commesse: passa da Roma l’ultimo treno di Bombardier

Il caso Bombardier approda mercoledì 25 luglio a Roma, al Ministero dello Sviluppo Economico, dove Regione Liguria e organizzazioni sindacali incontreranno i vertici della multinazionale canadese per discutere del futuro occupazionale dei 530 lavoratori dello stabilimento di Vado Ligure.  “Abbiamo chiesto che all’incontro siano presenti accanto alla Regione ed ai sindacati anche rappresentanti di Governo e i vertici europei di Bombardier, perché vogliamo sapere quali sono i piani futuri e quale sarà il coinvolgimento dello stabilimento savonese” ha ribadito l’assessore Gianni Berrino. La Fiom savonese ha elaborato un documento che riassume lo stato della crisi, innescata nel luglio 2016, dopo...

chinotto-1

Verso l’approvazione del Registro regionale dei prodotti di “Origine Comunale”

La terza Commissione della Regione Liguria ha approvato all’unanimità la proposta di legge sull’istituzione del Registro regionale dei Comuni con prodotti a denominazione comunale di origine (De.Co). L’iniziativa, promossa dall’Anci a livello nazionale nel 1999, si inserisce nell’ambito della difesa delle antiche pratiche legate alla coltivazione e alle lavorazioni agricola e artigianale., ma vuole anche essere una risposta di qualità alle esigenze sempre più impegnative che provengono dal mondo dei consumatori. «Una legge, da noi richiesta, che tende alla valorizzazione di tantissimi prodotti, spesso sconosciuti, ma di grande valore turistico e sociale». Commenta così Luca Costi, segretario regionale di Confartigianato...