Pietra Ligure pensa già all’autunno: disposta la pulizia del Maremola

pietra alluv

Il Comune di Pietra Ligure ha approvato il programma annuale dei lavori per prevenire le esondazioni dei corsi d’acqua che interessano il territorio urbano, Si tratta di interventi di pulizia del torrente Maremola, del torrente Scarincio, di rio Ranzi e di altri minori, tutti corsi d’acqua che in passato hanno provocato allagamenti anche disastrosi. Il progetto, redatto dall’Ufficio Tecnico Comunale, è stato approvato dalla giunta con una previsione di spesa intorno ai 30 mila euro, di cui 8.500 resi disponibili dalla Regione Liguria.

Il progetto prevede il decespugliamento della vegetazione, il taglio di arbusti vari e canne, la rimozione e il taglio di piccoli tronchi di alberi, ramaglie e l’estirpazione dei ciocchi, il tutto da eseguire a mano e con mezzi meccanici, per tutta la lunghezza e superficie dei torrenti e corsi d’acqua. Non sono invece previsti interventi di sbancamento e riporto, e non sarà modificata la configurazione morfologica esistente.

 

You may also like...