Progetto per 20 migranti a Calizzano: bandita gara da 800 mila euro

DSC_6478

Il Comune di Calizzano (nella foto il municipio) cerca un’impresa – verosimilmente una cooperativa sociale – a cui affida per tre anni la gestione dei servizi di accoglienza, tutela e integrazione di venti extracomunitari maschi richiedenti asilo, da ospitare in strutture comunali, d’intesa con l’amministrazione municipale di Osiglia. Il bando, predisposto dalla stazione unica appaltante della Provincia di Savona, vale 813 mila euro come importo a base di gara e sarà aggiudicato all’offerta che risulterà economicamente più vantaggiosa per il Comune. Le risorse provengono dal Fondo nazionale per le politiche ed i servizi per l’asilo. Termine ultimo per le offerte giovedì 5 luglio, apertura delle buste sabato 6 alle 9,30 a Palazzo Nervi.

You may also like...