Vale 4 milioni di euro l’importo della tassa rifiuti a Finale Ligure

Finale Ligure

Il Comune di Finale Ligure, attraverso la società controllata Finale Ambiente, incasserà oltre 4 milioni quale importo complessivo della tassa sui rifiuti (Tari) per il 2018. Si tratta di cartelle, relative alle utenze domestiche e non domestiche, per una somma complessiva di 3 milioni 861 mila euro, alla quale va aggiunto il contributo aggiuntivo di 193 mila euro che dovrà essere versato alla Provincia di Savona in conto Tefa (Tributo provinciale per l’esercizio delle funzioni ambientali), che è pari al 5% del gettito Tari. Il tributo alla Provincia è giustificato con le spese per l’organizzazione dello smaltimento, con l’attività di controllo sugli scarichi e le emissioni oltre che con le funzioni svolte in materia di tutela del suolo e dell’ambiente.

You may also like...