Monthly Archive: marzo 2018

SV Brandale

Un terzo dei contribuenti Irpef di Savona dichiara meno di 15 mila euro

Le analisi del ministero dell’Economia e Finanze sulle dichiarazioni dei redditi presentate dai contribuenti italiani nel 2017 (redditi 2016) indicano un imponibile medio pro capite pari a 20.940 euro (+1,2% rispetto all’anno precedente); l’imponibile complessivo è stato di circa 843 miliardi, di cui 156 miliardi se ne sono andati in tasse (Irpef nazionale, regionale e comunale). Savona non si discosta dalla media italiana, anche se con notevoli differenze tra un comune e l’altro, come del resto accade nella distribuzione del valore aggiunto provinciale. A Savona città (44.944 contribuenti) l’imponibile ha raggiunto i 963 milioni di euro, per un importo medio...

lupo

Sbranate dai lupi 5 pecore in una cascina di Dego. Rebus risarcimenti

L’ultima razzìa, in ordine di tempo, ha colpito l’azienda agricola biologica “Cascina Botta” di Dego, un’azienda che coltiva, su diversi ettari di superficie, grano e orzo di antiche qualità. Con altri terreni destinati a pascolo e con un allevamento ovino da carne di qualità. Un branco di lupi ha superato le recinzioni del pascolo aziendale attaccando il gregge e causando nel giro di pochi minuti l’abbattimento di tre capi (uno praticamente sbranato sul posto) ed il ferimento di altri due capi. La denuncia è di Cia Agricoltori Liguria: “Queste predazioni dei lupi nell’entroterra savonese stanno mettendo in discussione la normale...

palais nervi

Accordo di transazione con la Regione: Palazzo Nervi incassa 228 mila euro

Cala il sipario sul contenzioso tra Regione Liguria e Provincia di Savona sulle spese sostenute da Palazzo Nervi per l’espletamento di funzioni amministrative che, in base alla legge di riforma degli enti locali del 2014, erano passate alla competenza regionale. L’intesa è avvenuta attraverso un atto di transazione, reso possibile dalla legge regionale 30 del dicembre scorso e la conseguente delibera di giunta che stabilisce la ripartizione delle risorse spettanti alle province. In questo modo è stato possibile liquidare le partite economiche ancora aperte e assegnare a Savona una somma pari a circa 228 mila euro.  

DSCF4920-1024x506

Appaltati i lavori contro il rischio alluvioni nel centro storico di Noli

Sarà l’associazione temporanea di imprese costituita tra Ese Srl di Calizzano e Ags Costruzioni di Vado Ligure ad eseguire gli interventi di mitigazione rischio idrogeologico del rio Luminella, nel centro storico di Noli, mediante la realizzazione di interventi di protezione del fondovalle. I lavori, autorizzati con una variante urbanistica, sono rivolti a garantire migliori condizioni di sicurezza dell’abitato attraverso lo spostamento della viabilità comunale, con la realizzazione di un nuovo percorso sulla destra del corso d’acqua, che potrà così ritornare a scorrere nel suo alveo naturale. L’opera, per circa un milione di euro complessivo, sarà sostenuta da un cofinanziamento di...

rubinetto

In arrivo le superbollette di Ponente Acque, ma si potranno pagare a rate

Ponente Acque, la società pubblica che ha preso in gestione il ciclo idrico del territorio compreso tra Laigueglia e Borgio Verezzi e relativo entroterra, sta avviando la distribuzione delle bollette relative ai consumi effettuati sino al quarto trimestre 2017. E avverte: le somme richieste potranno essere piuttosto alte, tenendo conto del lungo arco di tempo a cui i consumi fatturati si riferiscono. “Ma non è il caso di allarmarsi – spiega la società -. Trattandosi di una bolletta straordinaria, infatti, Ponente Acque ha deciso di andare incontro alle eventuali difficoltà degli utenti prevedendo la possibilità di un pagamento rateale, a...