Credito alla piccola industria: accordo tra Carispezia e Unione Industriali

soldi soldi

Siglato l’accordo tra Crédit Agricole Carispezia e Comitato Piccola Industria dell’Unione Industriali di Savona che prevede un plafond di 25 milioni di euro, per finanziamenti e linee di credito, riservato alle piccole e medie imprese del territorio savonese. Con questa nuova iniziativa, si legge in una nota congiunta, Crédit Agricole Carispezia e Unione Industriali – Confindustria Savona confermano l’impegno a supportare il territorio e le pmi che vi operano, con l’obiettivo di agevolare le aziende sia nelle azioni di rafforzamento della struttura finanziaria sia nello sviluppo dei programmi di investimento.

La collaborazione tra Crédit Agricole e Unione Industriali di Savona “permette di rispondere al meglio alle reali necessità delle imprese che chiedono alle banche un dialogo continuo e ravvicinato offrendo gli strumenti necessari a rispondere in maniera efficace alle nuove esigenze di mercato”.

Prosegue, inoltre, l’investimento di Crédit Agricole Carispezia sul Ponente ligure a sostegno dell’economia locale, dopo l’inaugurazione della nuova Sede di Savona in Via Paleocapa 121/R, l’accordo con Confindustria SV ne è un ulteriore esempio.

You may also like...