L’impresa del mattone “tiene”: 5.500 imprese e 8 mila addetti a Savona

013

Costruzioni in Liguria: sono 26.743 mila le imprese – da quelle strutturate ( e con dipendenti) a quelle individuali – su un totale italiano di circa 775 mila. Gli addetti, a livello regionale, sono 42.739 a fronte di dato nazionale pari ad un milione e 431 mila. Nei lavori specializzati sono attive in Liguria 20.900 imprese, nella costruzione di edifici 5.656 mentre sono 187 le imprese di ingegneria civile.  Emerge da un’elaborazione della Camera di commercio di Milano sui dati del registro delle imprese di fine primo trimestre 2017. Rispetto allo stesso periodo del 2016 in Liguria la contrazione delle imprese è stata di 168 unità, pari allo 0,6% in meno.

Per quanto riguarda gli addetti al settore delle costruzioni, in Liguria sono 42.739, con una diminuzione di 371 lavoratori nell’arco di un anno (-0,8%), in gran parte dovuta alla flessione registrata in provincia di Genova (-267 unità, -1,2%). Anche in questo caso si tratta di un’elaborazione camerale su dati Istat.

In provincia di Savona le imprese edili sono 5.505, di cui 4.322 nei lavori specializzati, 1.162 nella costruzione di edifici e 21 nell’ingegneria civile. Nell’arco di un anno il numero delle imprese è diminuito di 80 unità (-1,4%) con un calo concentrato nelle imprese di costruzioni (-4,1%). In sostanziale tenuta, invece, i livelli occupazionali, attestati a 7.876 unità rispetto ai 7.897 dell’anno scorso (-0,3%).

You may also like...