A Varazze ci si può sposare al ristorante, in hotel o nell’agriturismo

Varazze la tana degli orsi

Il Comune di Varazze ha autorizzato l’apertura di tre sedi staccate dell’Ufficio di Stato Civile per consentire la celebrazione di matrimoni civili fuori dalle strutture municipali. Mettendo mano al portafoglio ci si potrà quindi sposare al ristorante “Il Volo dei Gabbiani” di via dei Milanesi 2, nei locali dell’Hotel Le Palme in via San Domenico 9 e, per chi preferisce la collina, all’agriturismo “La Tana degli Orsi” di via Pratorotondo 3, ad oltre 500 metri sul livello del mare (nella foto).

La giunta comunale ha anche fissato le tariffe, che servono a coprire le spese di “trasloco” temporanmeo dell’Ufficio di Stato Civile: se almeno uno degli sposi è residente a Varazze, la cerimonia costerà 800 euro alla domenica e nei festivi, 600 al sabato e 300 nei giorni infrasettimanali; se entrambi gli sposi sono “foresti”, si sale rispettivamente a 1.000, 800 e 500 euro. Per risparmiare, naturalmente, è sempre possibile sposarsi nelle strutture municipali, ovvero a Palazzo Comunale, a Palazzo Beato Jacopo o nella Sala dei Fratelli Stellati.

You may also like...