Monthly Archive: marzo 2017

DSCF4648

Arte Savona acquista 143 alloggi sulle aree ex Balbontin: saranno tutti affittati

Arte Savona, azienda regionale per il territorio e l’edilizia, intende acquisire dalla propria controllata Progetto Ponente l’intero nuovo comparto edilizio realizzato sulle aree dell’ex fonderia Balbontin, nell’Oltreletimbro. Si tratta di 143 alloggi e relativi posti auto, oltre a 3 locali commerciali. Va rilevato che nel corso del 2015 la società Progetto Ponente, partecipata da Arte Savona al 100%, ha chiuso il bilancio di esercizio con una perdita di 2 milioni 187 mila euro e conseguentemente, il 7 dicembre dello scorso anno, è stata messa in liquidazione. La riqualificazione delle ex aree Balbontin, in corso Ricci, era costata complessivamente 31,3 milioni...

20140220_D3F0768

E’ stata la manifattura a fare da traino all’export savonese nel 2016

Sono stati i prodotti chimici – e non è una novità – a trainare il boom delle esportazioni savonesi nel corso del 2016. Lo evidenziano le elaborazioni dell’Ufficio Studi di Savona della Camera di Commercio Riviere di Liguria sui dati Istat relativi al periodo gennaio – dicembre dello scorso anno. Su un totale di 1.828 milioni di euro ricavati dalle vendite all’estero (+13,8% rispetto al 2015), ben 812 milioni sono rappresentati da prodotti chimici, in gran parte esportati da Infineum Italia di Vado Ligure, leader nella produzione di additivi per lubrificanti. L’incremento è stato del 5%, quindi inferiore alla crescita...

Savona ph-merlo 150808-3009

Corsa contro il tempo per progettare la foresteria universitaria sul Priamàr

Sarà una corsa contro il tempo quella che Comune di Savona, Università di Genova e Ordine degli Ingegneri della provincia di Savona si accingono ad affrontare per rispettare il termine di scadenza – 10 maggio – per partecipare al bando ministeriale di finanziamento dell’iniziativa rivolta a trasformare una porzione della fortezza Priamàr in foresteria universitaria. Una corsa di 40 giorni che presenta aspetti inediti se non sperimentali. Per candidarsi al bando, infatti, è necessari presentare un progetto almeno a livello definitivo. Per centrare l’obiettivo, Ordine degli Ingegneri e Dipartimento di Architettura e Design di Unige si affideranno al Building Information...

museo - 1

Il Museo Archeologico sarà gestito dall’Istituto Internazionale di Studi Liguri

Sarà ancora l’Istituto Internazionale di Studi Liguri, ente culturale onlus con sede a Bordighera, a gestire il Civico Museo Archeologico e della Città di Savona. Il servizio di gestione, come previsto dal bando di selezione del Comune, è affidato per un anno (con possibile rinnovo per una seconda annualità). L’Istituto di Studi Liguri è stato l’unico candidato che ha risposto al bando, scaduto il 28 marzo scorso. Compreso nel Sistema dei Musei Civici di Savona, il Museo è allestito parte al piano terra e parte al piano primo del Palazzo della Loggia, nel complesso monumentale del Priamàr. Il Museo conserva...

DSCF5113

Padre Canata e il sindaco Scarrone ricordati nella toponomastica di Carcare

La toponomastica carcarese si ricorda di padre Atanasio Canata e del sindaco di lungo corso Orlando Scarrone. Al padre scolopio sarà intitolata la piazza alle spalle del Collegio calasanziano e al sindaco l’area giochi di piazza Cavaradossi. La delibera ufficiale è stata adottata nei giorni scorsi dalla giunta comunale. Padre Atanasio Canata (1801 – 1867), nativo di Lerici, umanista, poeta e scrittore, ha insegnato retorica presso le Scuole Pie di Carcare dal 1840 fino alla morte, 27 anni dopo. Orlando Scarrone (1912 – 1994), professore di matematica, è stato sindaco ininterrottamente dal 1951 al 1975. Tra le sue realizzazioni, la...