Affidato l’appalto per ristrutturare le scuole Don Peluffo di Vado Ligure

DSCF3480

L’impresa edile BKMM di Torino si è aggiudicata la gara d’appalto per la ristrutturazione dell’edificio che ospita le scuole primarie Don Peluffo, in piazza San Giovanni Battista a Vado Ligure (nella foto).  AlIa stazione appaltante del Comune erano pervenute 16 offerte e tra queste la più vantaggiosa per l’amministrazione comunale è risultata quella presentata dall’impresa torinese, di cui è titolare Atef Beshay, che nella graduatoria complessiva ha totalizzato 59,113 punti, prevalendo sulla seconda classificata, Sie Srl di Genova (57,515).

Il progetto esecutivo, predisposto dal Settore Lavori Pubblici del Comune, coadiuvato dall’arch. Ilaria Napoli e dal geologo Paolo Peirone, aveva predisposto il progetto esecutivo sulla base di un quadro economico complessivo pari a 515 mila euro (provenienti da finanziamento regionale), di cui 386 mila costituiti da lavori. L’impresa BKMM ha offerto un ribasso del 16% che comporta un risparmio sui lavori di 62 mila euro rispetto all’importo messo in gara.

Gli interventi riguardano l’adeguamento in particolare l’efficientamento energetico della palestra scolastica; l’abbattimento delle barriere architettoniche attraverso l’installazione di un ascensore (ad oggi non presente nell’intera struttura) ed il rifacimento dei servizi igienici dell’ala vecchia dell’edificio con la creazione di bagni accessibili ai disabili ad ogni piano; l’adeguamento normativo degli impianti elettrici, termici e sanitari; il recupero dei locali inutilizzati al secondo piano e oggi in situazione di grave degrado, con la creazione di un archivio, e di una nuova aula insegnanti; la nuova distribuzione di alcuni spazi scolastici (nuova aula multimediale, nuova aula sussidi didattici, spostamento aula di sostegno). Opere che dovranno essere completate nell’arco di un anno dalla data di consegna lavori.

You may also like...