Monthly Archive: gennaio 2017

crescereindigitale

Crescere in digitale: laboratorio formativo alla Camera di Commercio

Proseguono gli appuntamenti di “Cresce in digitale”: nel corso della settimana la Camera di Commercio Riviere di Liguria ha organizzato nelle sedi di Imperia, Savona e La Spezia il quarto laboratorio formativo per i giovani che hanno completato la prima fase del percorso formativo on line e superato il test. I laboratori rappresentano la prima occasione di contatto tra i giovani e le imprese del territorio che si sono iscritte a “Crescere in digitale” per offrire tirocini formativi retribuiti da Garanzia Giovani. “Crescere in Digitale” è un’iniziativa promossa dal ministero del Lavoro e attuata da Unioncamere, in collaborazione con Google...

Alassio municipio

San Valentino: Alassio premia “La più bella lettera d’amore”

    Anche per San Valentino 2017, Alassio si conferma “Città degli Innamorati”, con il ritorno del concorso “La più bella lettera d’amore”. Ad annunciarlo è Simone Rossi, assessore comunale al Turismo: “Anche quest’anno, come da tradizione, ci proponiamo come Città degli Innamorati, con lo splendido Muretto e con moltissime iniziative quali ‘Un Mare di Shopping per un Mare d’Amore’ con le vetrine addobbate dai commercianti, e con l’atteso ritorno del concorso ‘La più bella lettera d’amore’”. Per partecipare è possibile inviare una lettera d’amore all’indirizzo e-mail sanvalentino@comune.alassio.sv.it e diventare fan della pagina Facebook “Alassio Città degli Innamorati”. L’autore o...

Boscaccio 1

Chiusa la discarica di Bossarino, ultimatum per il Boscaccio: emergenza rifiuti

Mano pesante della Regione e della Provincia di Savona contro Waste Italia, la società milanese che controlla i due impianti di smaltimento rifiuti in attività a Vado Ligure: la discarica per rifiuti speciali di Bossarino e quella per rifiuti urbani di Ecosavona (il “Boscaccio”, sopra frazione San Genesio). Dalla giornata di oggi, nel sito di Bossarino, non potrà essere accettato, recuperato o smaltito alcun tipo di rifiuto; unica operazione consentita sarà il recupero del biogas prodotto nei processi biochimici di decomposizione. L’Amministrazione provinciale ha sospeso l’autorizzazione integrata ambientale rilasciata nel 2014 notificando al gestore che il provvedimento potrà essere ritirato...

4/10/2012
carcare - comune

Porta a porta e umido differenziato: rivoluzione dei rifiuti a Carcare

Rivoluzione in vista per la raccolta dei rifiuti urbani a Carcare, con il passaggio al porta a porta, l’avvio della differenziata per l’umido e un nuovo modello di tariffazione che sarà introdotto per incentivare gli utenti ad operare una corretta separazione degli scarti. La giunta comunale, in vista della scadenza, il 31 marzo prossimo, del contratto con la società Energeticamente Srl (ex Aimeri Ambiente), ha approvato nei giorni scorsi il progetto complessivo di riordino del servizio, predisposto dalla società Contarina Spa di Treviso. Sulla base di questo progetto sarà avviata una gara d’appalto per l’affidamento della raccolta e trasporto dei...

linea bio

L’agroalimentare macina record: a Savona gli addetti sono quasi 10 mila

  Prosegue in Italia il boom del settore agroalimentare. Secondo un’elaborazione della Camera di commercio di Milano, aumenta il fatturato (271 miliardi di euro, uno in più tra il 2015 e il 2016) mentre gli addetti sono circa 2 milioni, tenendo conto del comparto agricolo, dell’industria alimentare, del commercio all’ingrosso e al dettaglio di generi alimentari. Sono 17.528 le imprese attive nel settore in Liguria, con 38.755 addetti. Il numero delle imprese, tra un anno e l’altro, è diminuito di 237 unità (-1,3%) mentre l’occupazione è rimasta stazionaria. Tra le imprese liguri dell’agroalimentare 9.748 sono nell’agricoltura, 4.857 sono negozi alimentari...