Vale 163 mila euro la direzione lavori per collegare Albenga al depuratore

depr BSS vasca reac

Vale 163 mila euro il bando aperto dalla Provincia di Savona relativo all’affidamento della direzione lavori e coordinamento alla sicurezza del primo lotto dei lavori di conferimento all’impianto di depurazione consortile di Borghetto Santo Spirito dei reflui dei comuni di Alassio, Albenga, Cisano sul Neva, Garlenda, Laigueglia, Ortovero, Villanova d’Albenga e Zuccarello, intervento che comprende anche l’adeguamento del depuratore stesso (nella foto) ai maggiori volumi che dovrà trattare.

Il primo lotto, finanziato e autorizzato, riguarda in particolare la condotta di adduzione a Borghetto dei reflui di Albenga ed è finalizzato ad evitare le conseguenze della procedura di infrazione avviata dall’Unione Europea nei confronti di oltre 15 mila abitanti ancora sprovvisti di allaccio a impianti di depurazione.

L’incarico tecnico avrà una durata triennale e sarà aggiudicato con procedura aperta all’offerta che risulterà economicamente più vantaggiosa per la Provincia di Savona. Il termine per il ricevimento delle offerte è fissato per le ore 12 di lunedì 13 febbraio e l’apertura delle buste per le ore 9,30 del giorno successivo, 14 febbraio.

You may also like...