Asta giudiziaria da 1,1 milioni per albergo tre stelle di Varazze

marina-vz

Un albergo tre stelle di Varazze sarà messo all’asta dal Tribunale di Savona giovedì 27 ottobre. In vendita è la proprietà dell’immobile, a seguito di un pignoramento eseguito nel 2015, mentre l’attività alberghiera prosegue normalmente con contratto di locazione. Appuntamento nell’aula magna di Palazzo di Giustizia alle ore 14 per un tentativo di gara senza incanto, partendo da un prezzo base di 1,1 milioni di euro, indicato dal perito del Tribunale architetto Enrico Spicuglia. Il rilancio minimo è fissato in 20 mila euro mentre l’offerta minima da depositare al professionista delegato alla vendita, Roberto Benati, è di 825 mila euro. Qualora l’asta si chiudesse senza esito, è già in calendario una seconda gara, alla stessa ora e nella stessa sede, sempre senza incanto e sempre allo stesso prezzo, per giovedì 10 novembre.

L’immobile, costituito da due edifici comunicanti a non più di 150 metri dal mare e con ampia vista panoramica, si trova in via Cavetto ed ha una superficie complessiva di 1.287 metri quadrati, ripartiti su cinque piani. Le camere disponibili sono 21, mentre altre 7 risultano tuttora in costruzione. I lavori di ristrutturazione e ampliamento, in corso dieci anni fa, sono stati sospesi in seguito a provvedimenti del Tar in base a ricorsi presentati da un condominio retrostante contro l’innalzamento dell’edificio.

 

You may also like...