Sono 440 gli alberghi savonesi che affrontano l’assalto di agosto

DSCF0308

L’estate 2016 può contare in provincia di Savona su 620 strutture ricettive, per circa il 70% costituite da alberghi. Il censimento è della Camera di Commercio di Milano che ha elaborato i dati del registro imprese relativi al settore turistico alberghiero del primo trimestre 2016. L’indagine precisa che la ricettività savonese offre 440 alberghi, 119 tra bed & breakfast e residence, 48 campeggi e aree di sosta attrezzate per camper e roulotte, 5 imprese che si occupano di gestione di villaggi turistici e ostelli e 8 altre diverse strutture.

In Liguria sono 1.877 le strutture ricettive attive in regione, pari a circa il 4% del totale italiano (46.882). Il dato regionale è in crescita del 2,3% rispetto al 2015 mentre l’incremento su base nazionale è stato pari al doppio: +4,6% trainato soprattutto dal “boom” dei bed & breakfast. Le strutture ricettive sono 487 a La Spezia, 458 in provincia di Genova e 312 a Imperia.

Prima provincia in Italia è Bolzano con 4.091 attività ricettive, seconda Roma con 3.721 che ha il record di ostelli (60) e bed & breakfast (2.007), terza Rimini con 2.017 e quarta Napoli con 1.965. Seguono Trento, Venezia e Firenze. Tra le prime dieci anche Milano, nona, che con Roma è quella che cresce di più in un anno, rispettivamente +11,3% e +16,3%.

 

You may also like...