Primi “walking tour” dei croceristi Costa in giro per Savona

Cruise

Dopo il primo test di mercoledì 6 luglio,con Costa Magica, sabato scorso, con il contemporaneo arrivo al Palacrociere di altre due navi della compagnia italiana, l’ammiraglia Costa Diadema e Costa Fascinosa, un gruppo di circa 80 crocieristi, in prevalenza italiani, francesi e spagnoli, hanno potuto apprezzare la città e le sue principali attrazioni turistiche, grazie ad un tour a piedi che comprende la visita di Cappella Sistina, Fortezza del Priamàr e Torre del Brandale.

Ad accompagnare i turisti nella visita, oltre alle guide professionali della Costa Crociere, anche i volontari delle associazioni che da anni gestiscono la Torre del Brandale e la Cappella Sistina. Così avverrà per tutti i 300 scali previsti fino a tutto il 2017 a Savona. In particolare l’ammiraglia Costa Diadema sarà al Palacrociere ogni sabato, nel corso di un itinerario di una settimana nel Mediterraneo occidentale.

“Questa è un’iniziativa importante – ha affermato l’assessore regionale alla Cultura, Ilaria Cavo – che consentirà a migliaia di crocieristi, italiani e stranieri, di visitare tre mete culturali di assoluto pregio, mantenute vive solo grazie al volontariato. I ‘walking tour’ sono quindi una grande opportunità di promozione, costituendo anche il riconoscimento degli sforzi fatti fino a oggi affinché la cultura diventi uno dei principali motori per far ripartire il turismo in Liguria. Dobbiamo proseguire su questa strada, recuperando il nostro patrimonio storico-culturale e valorizzando i nostri tesori nascosti o, peggio, dimenticati. L’iniziativa di oggi è un ottimo inizio: ci sarà ovviamente bisogno di tempo per collaudare questi percorsi che – ha concluso – grazie alla collaborazione con Costa Crociere e alla massima disponibilità di Regione Liguria, diventeranno un appuntamento irrinunciabile per i crocieristi in visita in città”.

“La nostra città è ricca di gioielli che vanno valorizzati, promossi e fatti conoscere il più possibile, in Italia e nel Mondo. Questo è un primo passo, che consentirà a persone provenienti da ogni latitudine di scoprire le tante bellezze di Savona” ha commentato Ilaria Caprioglio, sindaco di Savona.

“Siamo lieti di poter inaugurare ufficialmente insieme alle istituzioni questi nuovi tour a Savona, che rappresentano un ulteriore, importante contributo alla valorizzazione turistica della città.  Siamo stati i primi a credere in Savona come destinazione crocieristica nel 1996; vogliamo continuare a crescere insieme, creando valore e nuove opportunità” ha aggiunto Gabriele Baroni, direttore Comunicazione di Costa Crociere.

Oltre a Cappella Sistina, Fortezza del Priamàr, Torre del Brandale, Il programma dei walking tour Costa – circa 3 ore e mezza di durata – prevede anche la degustazione di prodotti tipici del territorio, come focaccia, farinata, chinotto, amaretti, in alcune botteghe storiche del centro, e la visita a negozi e laboratori di ceramiche. Infine tempo libero a disposizione prima del rientro, sempre a piedi, al Palacrociere.

You may also like...