Gestione privata per Casa Jorn e Fornace Alba Docilia

Casa-Museo-A.-JornDue siti fondamentali per comprendere l’importanza dell’arte e dell’artigianato ceramico per Albissola Marina sono stati affidati in gestione dal Comune ad associazioni private che ne garantiranno la fruibilità per studiosi e visitatori. Si tratta della Casa Museo Asger Jorn di via D’Annunzio e dell’Antica Fornace Alba Docilia di via Stefano Grosso.

La Casa Museo è stata affidata all’Associazione Amici di Casa Jorn, presieduta da Luca Bochicchio, consulente che ne aveva seguito il restauro. L’Associazione aveva gestito lo scorso anno l’attività di Casa Jorn, ma in via temporanea. Ora è stata sottoscritta una convenzione che avrà una durata minima di tre anni.

L’impegno preso verso il Comune è di garantire l’apertura in tutti i week end dell’anno. L’orario minimo sarà di 10 ore nei fine settimana tra gennaio e maggio e dal terzo week end di settembre sino a dicembre; 12 ore nei fine settimana di giugno e nei primi due di settembre; 14 ore nei mesi di luglio e agosto. Inoltre Casa Jorn sarà aperta anche in occasione di una serie di eventi speciali programmati nel corso dell’anno. Prevista l’organizzazione di mostre, convegni, visite guidate, in collaborazione con il MuDA (Museo Diffuso di Albissola).

L’antica fornace, completato il recupero, è stata invece affidata per tutto il 2016 all’Associazione La Fornace, presieduta da Giovanni Basso. L’impegno, in questo caso, è di tenere aperto il laboratorio per 10 ore settimanali, in sinergia con gli orari di Casa Jorn. Nella fornace sarà allestito il Museo dei Macachi, le statuine del presepe popolare di Albissola.

 

You may also like...