Monthly Archive: febbraio 2016

trivelleadriatico

Il Referendum Trivelle costa ai savonesi 180 mila euro

Il quesito, a leggerlo integralmente, è questo: volete voi abrogare il comma 17 terzo periodo dell’articolo 6 del Decreto legislativo 3/4/2006 n.152 come sostituito dal comma 239 dell’articolo 1 della Legge 28/12/2015 n.208 limitatamente alle seguenti parole: ”per la durata di vita utile del giacimento, nel rispetto degli standard di sicurezza e di salvaguardia ambientale”? Non sono molti a saperlo, ma domenica 17 aprile anche i savonesi saranno chiamati alle urne per esprimersi sul cosiddetto Referendum Trivelle, la consultazione popolare richiesta da una decina di Regioni e che, nello specifico, chiede agli elettori di abrogare una norma che consente il...

Arnasco olivicolo

Ad Arnasco festa dei soci della Coop Olivicola

Olivicoltura ancora protagonista, domani, sabato 27 febbraio, ad Arnasco per la consegna del Premio Sociolio, a sottolineare l’importanza del socio olivicoltore nella filiera dell’olio di qualità. Promotrice del workshop che inizierà alle 15,30 è la Cooperativa Olivicola di Arnasco, in collaborazione con Agea, l’Agenzia nazionale per le erogazioni in agricoltura. Il programma prevede in apertura una visita presso gli uliveti della Cooperativa per una dimostrazione tecnica di potatura in campo. Seguirà alle 17.30 la consegna del Premio Sociolio e, a seguire, le due relazioni tecniche del workshop, affidate a Elisa Traverso (“Il programma di attività ai sensi dei regolamenti Ue...

crescere_in_digitale

“Crescere in digitale” con Google e la Camera

Corsi di formazione per under 30 e, a seguire, tirocini formativi nelle aziende: tutto quello che c’è da sapere e imparare a “fare” nel mondo dell’informatica. Parte anche a Savona il progetto “Crescere in digitale”, promosso dal ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali in collaborazione con Google e Unioncamere.  Crescere in digitale è un progetto nato per offrire corsi sulle competenze digitali e stage in azienda a 3000 giovani italiani. Da oggi, tutti i giovani disoccupati iscritti a Garanzia Giovani potranno seguire gratuitamente i training sulle competenze digitali, con 2.250 aziende – a livello nazionale – pronte ad accogliere...

ulivi-Puglia

La Regione conferma: “Liberi dalla Xylella”

E’ quasi un bollettino della vittoria quello uscito oggi dagli uffici dell’assessorato all’Agricoltura della Regione Liguria e, in ogni caso, il sospiro di sollievo è apparso molto profondo: i terreni agricoli liguri sono indenni da xylella.  “I nostri ispettori fitosanitari – ha detto l’assessore Stefano Mai – hanno istruito le pratiche per circa 400 aziende della piana albenganese, assolvendo, in pochi settimane, a tutte le richieste pervenute agli uffici fino a oggi per il rilascio del ‘passaporto verde -xylella free’”. Le dichiarazioni dell’assessore regionale all’Agricoltura sulla carta verde riguardano l’obbligo di possedere la certificazione richiesta dall’Unione europea per le imprese...

Vico Cairo Mont

Disco verde della Regione al progetto amianto di Vico Srl

Non c’è necessità di assoggettare a Valutazione di impatto ambientale il progetto sperimentale e innovativo per rendere inerte l’amianto presentato dalla società Vico di Cairo Montenotte. E’ quanto ha deciso la Regione Liguria a conclusione della procedura di verifica screening dell’iniziativa, che rientra – ha osservato il Settore Ambiente regionale – tra i progetti  rivolti allo sviluppo e al collaudo di nuovi metodi o prodotti per un periodo massimo di utilizzo di due anni. Nel corso dell’istruttoria non sono pervenute osservazioni e dalla relazione tecnica è emerso che l’iniziativa di Vico Srl non incide su aspetti ambientali e non prefigura...