Vado, appaltato restyling di piazza Corradini

Vado stazione

L’impresa Freccero Giuseppe Costruzioni di Vado Ligure si è aggiudicata i lavori di riqualificazione e risistemazione di piazza Corradini, su cu si affaccia la storica stazione ferroviaria di Vado. L’assegnazione diventerà definitiva a conclusione delle verifiche dei requisiti di legge.

L’importo complessivo dell’intervento, progettato dall’architetto Rodolfo Fallucca di Savona, era stato stimato in circa 635 mila euro di cui 445 mila per lavori, somma, quest’ultima, posta a base d’appalt. Alla gara hanno partecipato 15 imprese e la ditta Freccero ha prevalso presentando un’offerta che prevedeva un ribasso pari al 25,523% (334 mila euro), ovvero la più elevata dopo l’eliminazione delle offerte risultate anomale. Il risparmio, per l’amministrazione vadese che affronterà la spesa utilizzando fondi comunali, supera i 100 mila euro, tenuto anche conto della minore Iva da versare.

La scopo dell’intervento è di valorizzare una delle principali piazze di Vado Ligure, chiusa sul lato monte dall’edificio dell’ex stazione ferroviaria, riconosciuta testimonianza di interesse storico e monumentale. L’intera piazza dovrà diventare uno spazio di qualità che, oltre a valorizzare l’edificio della Vecchia Stazione, possa garantire una migliore fruibilità da parte dei cittadini.

Secondo quanto indicato dall’Amministrazione comunale e recepito dall’architetto progettista, l’intervento sarà articolato su tre zone distinte: la stazione e l’area antistante; la parte centrale della piazza dove è previsto, oltre al rifacimento dei marciapiedi esistenti, l’inserimento di spazi verdi con all’interno camminamenti pedonali e zone di sosta; e la sistemazione della zona prospiciente la via Aurelia, dove dovrebbe trovare posto un elemento commemorativo in grado di evidenziare l’importanza monumentale dell’edificio ferroviario.

You may also like...